Cucina siciliana

Ricette della Cucina siciliana


Antipasti

Peperonata

Conosciuti  in Europa in seguito alla scoperta delle Americhe, i peperoni non ebbero subito grande diffusione…

Primi

Pasta cu maccu

Ecco un piatto della cucina povera siciliana. Il maccu era la poltiglia di fave. Tempo fa si consumava…

Secondi

Tonno con cipolle in agrodolce

Ecco un altra ricetta gustosa e dal sapore deciso ed originale. Un insieme perfetto di ingredienti che…


La cucina siciliana

La gastronomia siciliana è probabilmente la più antica d’Italia , è forse la più ricca di specialità, certo è la più scenografica. Persino il piatto più italiano che ci sia, la pasta asciutta, ebbe nell’isola del sole la sua culla, al tempo della dominazione araba. Il nome più antico era “maccarunne”, da “maccare” cioè schiacciare (il grano evidentemente) per impastare.

Ai tempi della raffinatissima civiltà della Magna Grecia in Sicilia, fiorita all’incirca quattro secoli prima di Cristo, la cucina era già tenuta in gran conto: il cuoco Trimalcione, nativo di Siracusa o di Gela, divenne così famoso per la sua abilità, da essere conteso in tutto il mondo gredo.

Il primo libro di cucina siciliana della storia risale ad un antico trattato “Il cuoco siciliano” scritto da un certo Miteco di Siracusa; ci fu persino un tale Labduco, siciliano anch’egli, che aprì una scuola alberghiera.

cucina-siciliana

Un altro record è quello delle svariatissime influenze che sulla gastronomia siciliana vennero sovrapponendosi: Greci, Romani, Arabi, Normanni, Angioini, Aragonesi, Spagnoli e Inglesi, popoli provenienti dalle più lontane contrade portarono nell’isola del sole usanze e ingredienti che si innestarono, fondendosi senza difficoltà, sulle tradizioni locali.

La cucina siciliana esiste e resiste nelle famiglie tramandata dalle abili mani delle donne, cui da sempre è affidato il compito di preparare, cuocere, servire. Non già di acquistare; di questo si occupa di solito l’uomo di casa. La donna infatti resta fra le mura domestiche e la giornata appena le basta per preparare tutto quanto è necessario al pranzo e alla cena , ricchi di piatti elaborati.

Per finire, la caratteristica fondamentale della cucina siciliana è il fatto che uno stesso piatto può essere preparato in una versione più ricca è una più modesta. Si parte cioè da una base semplice, che poi viene arricchita di ingredienti e sapori complementari.


Ricerca per ingredienti: anguria calamari calamari ripieni cannoli caponata cardi cardi ripieni fritti cassata siciliana crocchette di patate farina di ceci fave frittata arrotolata frutta martorana gelato gelato d'anguria insalata di mare involtini di pesce spada marzapane melanzane olio pan di spagna panelle pane raffermo pan grattato pasta pasta alla norma pasta cone le sarde pasta cu maccu patate pecorino peperonata peperoni pesce spada polpi ricci di mare ricotta sarde sarde a beccaficu spaghetti con le uova di ricci timballo di ziti tonno tonno con cipolle uova ziti zucchero